Pance vagabonde – Emily Bookshop

  • 0 comments

Siamo nel centro di Modena, in Via Fonte d’Abisso. Oggi ad attendere le nostre Pance Vagabonde troviamo Emily Bookshop;

una libreria che vende libri ma che organizza anche diversi corsi, nata tre anni fa e che ci trasmette, fin dal primo sguardo; cura, ricerca e carattere. È un luogo accogliente ed ampio con diverse salette arredate in modo semplice ed originale, ognuna delle quali abbraccia libri di aree tematiche differenti.

Nella parte posteriore del negozio si trova l’ampio spazio dedicato alle letture per bambini e ragazzi e, mentre lo osserviamo viene spontaneo immaginare le “Pance vagabonde “, o le  mamme, o i papà con i loro bambini persi con lo sguardo tra gli scaffali colorati e ordinati, o seduti insieme sui comodi pouf, intenti a consultarsi nella scelta del nuovo libro da acquistare.

Da ogni zona del negozio si diffonde un senso di rilassatezza che viene senz’altro amplificato dall’angolo allestito con sedie e tavolini, dove ci si può accomodare e abbandonare al piacere di una buona letttura sorseggiando un caffè o una tisana.

Ed è propio qui, sedute comodamente con un caffè in mano che conosciamo la “mamma ” di Emily Bookshop, Elisa, e le rivolgiamo qualche domanda.

– Elisa, puoi raccontarci qualcosa del progetto che hai realizzato e anche spiegarci da dove è nata l’idea di aprire una libreria nell’epoca delle grandi catene e dello shop on line?

L’idea è nata da una mia personale considerazione sul fatto che a Modena mancasse un luogo in grado di abbinare la vendita di libri a proposte di attività e laboratori per grandi e piccini legate alla lettura, alla scrittura e soprattutto alle lingue straniere. Per questo nella mia libreria ho voluto dedicare uno spazio importante anche ai testi in lingua, sia per adulti che per bambini.

Desideravo creare uno spazio accogliente che potesse invitare le persone a fermarsi e a trascorrere un po’ del loro tempo scegliendo un buon libro o partecipando a corsi e attività.

Con Emily Bookshop ci rivolgiamo ai bambini (dai 3 anni) offrendo corsi, laboratori d’arte, letture ed approfondimenti in lingua inglese e anche agli adulti proponendo serate “English Conversation” con approfondimenti grammaticali ma anche laboratori di scrittura in italiano e laboratori di grafologia.

-Ti occupi personalmente della scelta dei libri?

Si, mi occupo io della selezione dei titoli facendomi orientare tra le centinaia di novità settimanali dai miei fornitori che fortunatamente hanno ormai capito quello che cerco per Emily.

Propongo ciò che piace a me ma non solo, chiaramente 😉. Questi primi anni mi sono serviti a capire e fidelizzare la mia clientela.

– Cosa è per te il libro?

Per me Elisa, il libro è una compagnia che riempie molto spesso i momenti di riposo o serali. Anche quando un libro è terminato lo tengo vicino e ogni tanto lo ricerco …quasi come fosse un amico.

– La tua libreria è frequentata spesso da mamme con bambini?

Sì, in questi tre anni ho avuto modo di conoscere molte famiglie sia italiane che straniere che sono entrate per toccare con mano un libro illustrato magari in inglese e che poi, piano piano sono diventate amiche e a volte si fermano anche solo per fare un saluto o allattare il propio bambino.

A dir la verità…ho davvero tante amiche che entrano qui solo per dar da mangiare al propio bimbo😄!!!

– Bhe questa è una informazione per noi di Orbita Doula importantissima! Possiamo dunque dire che Emily Bookshop è un luogo che accoglie le mamme e i propri bebè!

Certamente!

– Proponi anche manuali e/o letture su maternità e genitorialità?

Al momento no. In questi 3 anni mi sono concentrata più che altro sulla narrativa ma sto giusto riflettendo di modificare una saletta per fare posto al grande tema della maternità! Se avete letture da consigliarmi sono tutta orecchie!!

Dunque salutiamo Elisa e la sua estrema cordialità e gentilezza con questo nuovo proposito, quello di confrontarci su testi e letture dedicati alle neo madri e alle neo famiglie. Siamo sicure ci rivedremo prestissimo!

Dopo questo incontro la considerazione di Orbita Doula è che davvero, vagabondando per le nostre città e i nostri paesi si scoprono luoghi accoglienti e originali .

Le pance Vagabonde non si fermano qui e vi aspettano con la prossima rubrica!    

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share Social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *